• Tag Archives salute benessere
  • Estate:quali sono gli errori da evitare

    L’estate un bel periodo di divertimento per la maggior parte di noi, ma anche il periodo dove si trascurano molte cose essenziali per la nostra salute,cambiano i ritmi,e le abitudini,facendo molti errori che potrebbero diventare rischiosi per la nostra salute.Cerchiamo di capire quali sono gli errori da evitare:la prima cosa da evitare assolutamente in estate è di bere acqua ghiacciata dal frigo,in estate niente appare più invitante di aprire il frigo e prendere un la bottiglia di acqua ghiacciata e bere,niente di piu’ pericoloso,perchè ingerendo una bevanda ghiacciata può causare una congestione dovuta alla brusca deviazione dell’afflusso del sangue dagli organi della digestione al cervello,la congestione può avere conseguenze anche molto serie,prima fra tutte la perdita di coscienza.Un’altro errore  assolutamente da evitare è:mangiare un tramezziono al chioschetto della spiaggia o prendere una fetta di cocomero o di cocco dai venditori ambulanti,perchè il cibo da strada è un’alternativa veloce ed invitante ma non certo sicura dal punto di vista igienico.Un’altro errore che si commette con frequenza è:  dimenticarsi di bere,in estate il bisogno di liquidi aumenta perchè con la sudorazione l’organismo si disidrata.Attenzione anche al troppo sole,mai esporsi al sole durante le ore piu’ calde della giornata.fra le 12 e le 16,che sono le ore in cui diventa facile essere vittime di un colpo di calore o di un colpo di sole.2



  • Rosa Canina,contro raffreddore e mal di gola.

    Mal di gola raffreddore,due fastidiosi fastidi che colpiscono un po’ tutti in questo periodo della stagione,come possiamo combatterli senza ricorrere alle solite medicine,ma solo con rimedi naturali?Esiste tra la natura una pianta dal nome rosa canina,che cresce allo stato naturale senza messun tipo di coltivazione,la si trova sia nei giardini di casa che nelle basse montagne,questa pianta è una vera miniera di vitamina C,adatta a combattere le infezioni respiratorie e virali,specie nel periodo invernale,quando il nostro fisico è più soggetto.La rosa Canina è facile da trovare in commercio,infatti esiste sia sottoforma di confettura ,e sia sotto forma di tintura madre.Per tenere lontanto raffreddori e mal di gola basta spalmare un cucchiao di confettura tutte le mattine su del pane o una fetta biscottata,proprio come una semplice marmellata tutti i giorni,vi proteggerà proprio come fosse un antibiotico,se poi non la si vuole usare sotto forma di confettura ,la si può assumere versando circa quaranta gocce di tintura madre in mezzo bicchiere di acqua,questa cura è consigliabile farla dal mese di Dicembre a fine Gennaioe si terranno lontani raffreddori,faringiti e influenze.La rosa canina è ottima anche per chi ha smesso di fumare e si ritrova con quella fastidiosa tosse da ex fumatore,basta preparare un semplice decotto con circa 50 gocce di tintura madre e quattro cinque bacche secche in una tazza di acqua bollente e  lasciate a macerare per circa quindici minuti,dopodichè filtrate il tutto e assumetene due tazze al giorno,noterete subito degli effetti immediati,io stessa ho sperimentato questo metodo essendo un’ex fumetrice e vi garantisco che funziona davvero,prima al mattino quando mi svegliavo era una tragedia con la tosse mi ritrovavo,da quando ho scoperto questo metodo naturale la tosse per me non esiste più e mi sento davvero rinata.

    mal di gola,raffreddore,influenza,rosa canina,rimedi naturali,salute benessere,fisico,decotto,confettura



  • Come guarire dalla Dermatite con rimedi naturali

    • La dermatite un fastidioso problema che si viene a creare sulla nostra pelle,che oltre a dare fastidio è anche antiestetico,molte volte la causa scatenante può essere un’alimentazione sbagliata,un tessuto che messo a contatto con la nostra pelle non è adatto,idetersivi,cosmetici,ecc..ecc.. ,è un disturbo che può colpire tutti,e come possiamo ricorrere ai ripari?Semplice esistono vari decotti che ci possono aiutare a risolvere questo problema,naturalmente per voi amici carissimi che penso un po’ mi avete imparato a conoscere sapete benissimo che io vi suggerisco solo rimedi naturali e mai medicine.Iniziamo dal primo decotto e quali ingredienti servono:Prendete dei fiori di   tarassaco fate bollire in mezzo litro di acqua per circa tre minuti e sciacquare la parte colpita(ne bastano tre cucchiai di fiori),usare questo decotto come dei semplicilavaggi,il secondo decotto,gli ingredienti sono:CILIEGIO peduncoli 30 gr,foglie di noce 30 gr,fumaria 20 gr,radice di tarassaco 40 gr,60 gr di bardana,fate bollire tre cucchiai di miscela in un litro di acqua per cinque minuti,filtrate il tutto e usare in lavaggi.Il terzo e ultimo decotto,10 gr di foglie di fragola,20 gr di camomilla,30 gr di borragine,40 gr di noce,bollire il tutto in mezzo litro di acqua,filtrare a freddo e al contrario degli altri due questo va bevuto in due volte durante l’arco della giornata.Naturalmente come già spiegato altre volte questi prodotti li trovere nelle erboristerie.

    1357558475_15.jpg

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...