• Tag Archives cure
  • Come ridurre la sensibilità dentale

    Molte volte i nostri denti fanno male quando si assumono alimenti,bibite,dolci, molto freddi o troppo caldi,tutto questo succede perchè lo smalto si sta consumando e le radici non hanno più la protezione adatta.esistono quattro regole fondamentali per ridurre questo fastidioso problema,cerchiamo di capire insieme quali sono:La prima regola è:rispettare sempre una buona igiene,senza spazzolare i denti con forza,ed evitare spazzolini con setole troppo rigide.La seconda regola:usare sempre dentifrici specific,da notare bene che,non dovranno mai essere quelli antitartaro e quelli con sostanze sbiancanti,perchè sono molto aggressivi,terza regola prima di andare a letto ogni sera,prendere del dentifricio e metterlonei punti dove accusate più fastidio e non risciaquare,quarta e ultima regola,dal vostro dentista personale fatevi applicare nelle zone più sensibili della lacca al fluoro(una specie di resina)sulle zone piu’ sensibili.Una volta adottate queste regole i vostri denti non vi daranno piu’ tanto fastidio come prima,e una raccomandazione.l’igiene della bocca è molto importante e non va mai trascurata.

    prevenzione-carie2.jpg



  • Labbra screpolate:come risolvere con rimedi naturali

    Con l’arrivo del freddo inizia anche il problema delle labbra screpolate ,e quelle brutte pellicine anti estetiche come rimediare a tutto questo è semplicissimo basta prendere:un cucchiaio di zucchero e uno di olio di mandorle dolci otterrete un ottimo prodotto naturale. Passatelo sulle labbra massaggiando per qualche minuto, poi risciacquate con acqua tiepida.Ogni sera, prima di addormentarvi dopo aver pulito il viso attentamente per continuare a prendervi cura delle labbra stendete un velo di crema per il contorno labbra ad azione nutritiva. Come rimedio naturale potete sfruttare le proprietà lenitive del miele: con 3 cucchiaini di miele liquido e 7 gocce di olio essenziale alla lavanda creerete il vostro personalissimo balsamo riparatore per la notte se seguite questi consigli otterrete sempre delle belle labbra morbide.

    balsamo-labbra-uraderm-prima-dopo

     



  • Cistite:Cause e Rimedi

    La cistite questo bruttissimo fastidio che affligge molte donne,    essa  è una infiammazione della vescica urinaria, organo dedicato alla raccolta dell’urina .Nella maggior parte dei casi, la cistite è riconducibile ad infezioni batteriche ,Colpisce con maggiore frequenza le donne poiché la loro uretra è più corta (circa 5 cm) di quella degli uomini (16 cm circa) e quindi è più alto per le donne il rischio di una contaminazione da parte dei batteri fecali che possono più facilmente risalire l’uretra fino alla vescica. Si calcola che circa il 25% delle donne adulte soffre di cistite almeno una volta l’anno.Come alleviare questo fastidio ,a volte se è lieve basta anche un decotto come questo che prendo io ,ma se la situazione è proprio grave allora c’è bisogno di un dottore che vi prescrive gli antibiotici adatti.Per la preparazione del decotto bisogna usare questi ingredienti: Uva ursina (foglie)40 Betulla (foglie)15 Fagiolo (baccelli senza semi)15 Equiseto (erba)20 Liquirizia (radice)5 Fiordaliso (fiore)5 portare ad ebollizione un cucchiaio da dessert (2-4g) di miscela in 150 ml di acqua per circa 15 minuti, quindi filtrare. In alternativa questa tisana per la cistite può essere preparata a freddo per macerazione in acqua di alcune ore; dopo la filtrazione, il preparato va comunque bollito per un paio di minuti.  Si consiglia di assumerne una tazza 3-4 volte al giorno e di non protrarne l’uso oltre la settimana, massimo due. Per potenziare l’azione antisettica dell’uva ursina si consiglia di ottenere urine basiche privilegiando il consumo di alimenti vegetali, oppure aggiungendo un pizzico di bicarbonato per tazza. Per combattere la cistite è come sempre utile una generosa assunzione di liquidi durante la giornata. questa tisana per la cistite esibisce un maggior potere antinfiammatorio, ed è quindi teoricamente più utile nelle fasi acute.

    cistite,tisana,medicina,cure,benessere,salute

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...