Rosmarino per chi soffre di digestione lenta

Rosmarino oltre ad avere un buon profumo come spezia è consigliabile anche per alleviare il mal di testa .Per prima cosa procuratevi 30 grammi di foglie di rosmarino (va bene anche quello che trovate già confezionato al supermercato, anche se l’infuso sarà più profumato ed efficace se riuscirete a ottenere qualche rametto fresco di rosmarino spontaneo, magari preso dall’orto di un vicino!); lavatelo, prendete una pentola e portate ad ebollizione un litro d’acqua. A questo punto spegnete la fiamma, immergete nell’acqua bollente le foglie di rosmarino e coprite Trascorso il tempo necessario per l’infusione, filtrate il decotto così ottenuto e lasciatelo raffreddare un poco. Potrete conservarlo in frigo all’interno di una semplice bottiglia di plastica e berlo, intiepidendolo appena, ai primi sintomi del mal di testa. Per rendere il gusto più gradevole potete aggiungere, a vostra scelta, qualche cucchiaino di zucchero o di miele. Bevuto caldo per tre volte al giorno dopo i pasti, questo infuso svolge anche un’utile azione digestiva e rilassante.

 1081345_209247389278469_1432127548_n

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Condividi

Lascia un commento