Infuso di Karkadè contro sbalzi di pressione e ictus

La pressione sanguigna come tutti ben sanno si deve tenere sempre sotto controllo sia molto bassa che alta può creare problemi seri,molto più serio diventa quando si hanno addirittura dei sbalzi,ecco perchè conviene sempre tenerla sotto controllo e usare delle precauzioni che riescono a tenerla stabile,,una delle migliori precauzioni ,oltre a quello di seguire un regime alimentare,si può assumere un infuso di Karkadè,specie per quelli che hanno la pressione più alta del solito,che aiuta la diuresi e fludifica il sangue oltre che a prevenire ictus e malattie coronariche.Di questo infuso ne bastano due tazze al giorno,il Kakakè si trova sia nelle erboristerie che nei grandi supermercati o come bustine semplice come quelle del tè oppure sfuso nelle erboristerie,l’infuso si prepara mettendo a bollire in una ciotola la quantità di acqua per una tazza di tè,versateci o una bustina di Karkadè oppure due cucchiai di quello sfuso,lasciare in infusione per circa cinque minuti dopodichè filtrate e bevete,così facendo non si avranno più problemi di sbalzi di pressione e in più vi aiuterà a prevenire le malattie di cui sopra vi ho elencato.

 Karkade (1)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...