Cosa fare in caso di contatto con le meduse

Con l’arrivo dell’estate inzia tempo di mare,tempo di divertimento ma anche di piccoli e fastidiosi problemi che si potranno riscontrare,uno di questi è il  contatto con  la medusa,chi ne è stato già vittima come me sa quanto dolore può provocare,e allora cosa bisogna fare quando  succede? ?La prima cosa da fare è uscire fuori dall’acqua per non ricorrere in un altro contatto,dopodichè prendere la stessa acqua marina e versarla sulla parte interessata(no all’ammoniaca,è solo una leggenda metropolitana che peggiora la situazione),un’altro metodo molto efficace è l’aceto bianco,che grazie alla presenza contenuta(acetico)riesce a ridurre in brevissimo tempo il dolore,e limitando in caso di tentacoli rimasti sulla pelle la diffusione del veleno da loro contenuti.

1497618398

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Condividi

Lascia un commento